Home » Nintendo Direct 2021: i giochi annunciati e le novità

Nintendo Direct 2021: i giochi annunciati e le novità

Il Nintendo Direct 2021 si è concluso poche ore fa annunciando tante attese novità e stupendo i fan con molte sorprese.

Categorie Eventi · OXO

Il Nintendo Direct 2021 è terminato poche ore fa, portando con sé tanti interessanti annunci e presentando i nuovi titoli in uscita. Quest’anno la conferenza si è incentrata sul mondo della Nintendo Switch, com’era prevedibile: la console è la punta di diamante dell’azienda videoludica giapponese. Nel pieno della febbre da Pokémon Unite, da pochi giorni disponibile anche per gli smartphone, Nintendo ha rincarato la dose ufficializzando alcuni dei titoli più attesi dai fan di tutto il mondo.

Nintendo Direct 2021: il riepilogo degli annunci

Tra i titoli presentati durante il Nintendo Direct 2021 spicca Bayonetta 3, il terzo capitolo di una delle saghe fantasy videoludiche più amate. L’annuncio arriva dopo 4 anni di silenzio, dopo che nel 2017 l’azienda aveva annunciato un nuovo titolo per la serie. Nel trailer, reso pubblico durante la conferenza, assistiamo a diversi combattimenti contro mostri giganteschi, e rivediamo la protagonista con un look tutto nuovo. A giudicare dai filmati sarà anche possibile controllare alcuni di questi mostri, rendendo le battaglie ancora più avvincenti. Il nuovo capitolo di Bayonetta uscirà il prossimo anno, ma non c’è ancora una data precisa.

Novità anche per la saga di Kirby: il prossimo capitolo si intitolerà Kirby e la Terra Perduta, un’avventura in 3D con possibilità di esplorazione. Nel gioco ci si troverà tra i resti di un’antica civiltà per scoprire i misteri del passato, sfruttando come sempre le abilità del protagonista. L’uscita è prevista per la primavera del 2022.

Altre novità riguardano Splatoon, per il quale è in arrivo un altro capitolo (il terzo, anche in questo caso). Ci troveremo a Splattonia, la città del caos, una regione deserta e torrida dove si terranno le battaglie tra Inkling e Octoling. I giocatori potranno sfruttare nuove armi per difendersi al meglio e imbrattare superfici sempre maggiori. Annunciata anche Sunbreak, espansione (a pagamento) di Monster Hunter Rise, prevista per l’estate 2022. Tra le novità introdotte dal DLC troviamo nuove ambientazioni, storyline e mostri.

Kirby e la Terra Perduta presentato al Nintendo Direct 2021. Fonte: Nintendo
Kirby e la Terra Perduta presentato al Nintendo Direct 2021. Fonte: Nintendo

Novità minori riguarderanno anche Animal Crossing: New Horizons, per il quale è previsto il ritorno di un personaggio misterioso e un nuovo abbonamento online, e Super Smash Bros. Ultimate, che vedrà aggiungersi un nuovo combattente il prossimo 5 ottobre. Infine, qualche assaggio anche di Metroid Dread, attesissimo nuovo capitolo della saga di Metroid. I fan di Samus si ritroveranno sul pianeta ZDR per reperire informazioni sul parassita X, una nuova misteriosa minaccia spaziale. Nintendo ha pubblicato un report sul nuovo pianeta da esplorare, con diverse informazioni sull’ambiente e sui nemici presenti.

Non solo videogiochi: tra gli annunci del Nintendo Direct 2021 c’è anche la notizia del cast di doppiatori per il film dedicato a Super Mario e previsto in uscita per la fine del 2022. A dare la voce all’idraulico più famoso del mondo sarà Chris Pratt, mentre per la principessa Peach è stata scelta Anya Taylor Joy. Charlie Day interpreterà invece Luigi, mentre Jack Black darà la voce a Bowser.

Il nuovo abbonamento online

Nintendo ha annunciato che l’abbonamento Switch online aumenterà ben presto il catalogo dei retrogame, aggiungendo quelli del Nintendo64 e del Mega Drive. Oltre ai titoli di NES e Super NES arriveranno tutti i grandi classici delle altre due console storiche Nintendo, come Super Mario 64 (di cui, ricordiamo, è stata venduta una cartuccia originale per 1 milione di dollari), The legend of Zelda: Ocarina of time, Mario Kart 64, The Legend of Zelda: Majora’s Mask, Kirby 64: The Crystal Shards, Banjo-Kazooie, Sonic the Hedgehog 2, Castlevania Bloodline.

L’abbonamento online di Nintendo Switch si arricchirà di “nuovi” retrogame.

Attualmente il costo dell’abbonamento è di 19.99 euro annuali per l’account singolo e 34.99 per quello familiare (8 account). È molto probabile che da ottobre, periodo in cui saranno disponibili i nuovi giochi, Nintendo richieda un sovrapprezzo per poter accedere al catalogo rinnovato. Non è chiaro se verranno mantenuti due abbonamenti separati, né di quanto sarà l’aumento, e non è ancora stata annunciata una data di uscita.