Quando la Nintendo Switch è arrivata sul mercato, molti si sono chiesti se sarebbe mai uscito un gioco della fortunata serie dei Pokémon su questa piattaforma. La console, in effetti, si presta molto alle dinamiche dei famosi giochi GameFreak, ed è stato inevitabile pensare a questa possibilità.

Dopo voci e notizie non confermate, le due case videoludiche hanno infine annunciato i nuovi episodi della serie. Let’s go Pikachu!Let’s go Eevee!: questi i titoli dei nuovi giochi. Scopriamo insieme che cosa promettono.

Una nuova avventura?

Iniziamo col dire che i due titoli anticipano l’ottava generazione della serie, prevista per il 2019, e che quindi non introducono novità nella storia o nei Pokémon stessi. Piuttosto, i due giochi riprendono il concept di Pokémon Giallo, uscito nel 1998, riportandoci nella regione di Kanto.

Se l’ambientazione non cambia, a farlo sono le meccaniche. Esse sono infatti ispirate al celebre Pokémon GO, il gioco per Smartphone che ha spopolato nell’estate del 2016, in particolare per quanto riguarda la modalità di cattura. Se nei giochi tradizionali era necessario indebolire un Pokémon prima di tentare di catturarlo, in questo caso l’abilità del giocatore risiederà nell’avere una buona mira (e un pizzico di fortuna, come sempre).

Una novità che ha fatto storcere il naso a molti fan sfegatati della serie, ma che si sposa perfettamente con il nuovo joy-con progettato proprio per questo gioco. Il nuovo controller, infatti, sarà una vera e propria pokéball, che si potrà utilizzare sia al momento della cattura, mimando il lancio, sia durante il controllo del personaggio e la navigazione nei menù. Si può dire quindi che i due giochi saranno degli ibridi, un ponte tra l’applicazione smartphone e il classico core RPG.

Pokémon Let's Go!: il nuovo joycon
Il caratteristico controller annunciato assieme ai due nuovi titoli Pokémon. Credits: nichegamer.com

Il gioco

Chi ha giocato all’originale Pokémon Giallo si ricorderà che il primo Pokémon della squadra viaggiava letteralmente a fianco dell’allenatore. Nei due nuovi titoli viene ripresa questa idea, con Pikachu (o Eevee) che se ne starà appollaiato sulla testa del vostro personaggio. Il vostro compagno potrà inoltre essere “personalizzato”, comprandogli gadget, cappellini o completi da fargli indossare. Il Pokémon potrà poi essere coccolato, utilizzando il nuovo controller dotato di sensore, e si potrà addirittura sentire il verso del proprio compagno di avventura.

Pokémon Let's Go: l'avatar e il Pokémon compagno
In Pokémon Let’s Go sarà possibile viaggiare fianco a fianco col proprio starter. Credits: newsweek.com

Una novità importante è la possibilità di condividere lo schermo con un amico, affidandogli uno dei due controller. Insieme al vostro avatar comparirà quello del vostro amico, che potrà non solo accompagnarvi nell’avventura, ma anche aiutarvi con le catture e le sfide contro altri allenatori. Molto probabilmente non disporrà di tutti i comandi del primo giocatore, e potrà utilizzare solo i Pokémon già presenti in squadra, ma ciò sicuramente non toglierà il divertimento.

Per quanto riguarda poi la poké-periferica, oltre all’uso già descritto, sarà possibile trasferirvi un Pokémon della propria squadra, portandolo con sé in aggiunta allo starter scelto. Non mancherà inoltre la possibilità di effettuare scambi e duelli online.

Un'immagine del gioco Pokémon Let's Go
Nel gioco sarà possibile portare con sé un altro Pokémon oltre allo starter. Credits: multiplayer.it

Infine, ma non per importanza, va sottolineata la possibilità di comunicazione tra i nuovi titoli e Pokémon GO. Sarà infatti possibile trasferire nel “GO Park” i Pokémon catturati tramite l’applicazione. Non è ancora chiaro se sarà possibile utilizzare questi Pokémon in battaglia, o se semplicemente rimarranno nel parco, nel quale poterli coccolare.

Data di uscita e accoglienza

Mentre per i giochi della nuova generazione dovremo aspettare il prossimo anno, i due titoli appena annunciati saranno disponibili tra pochi mesi, il 16 Novembre 2018. Sebbene non portino novità a livello di storia, i due Let’s go daranno sicuramente una ventata di aria fresca al brand, rivisitando delle meccaniche ormai sempre uguali. Sarebbe infatti un peccato non utilizzare al meglio le peculiarità della Switch, e forse i due giochi ci riusciranno.

Nel frattempo, le azioni della Nintendo sono lievitate, aumentando del 4.34%. I nostalgici di Kanto e le nuove leve sembrano pronte ad affrontare questa nuova avventura. Dulcis in fundo, nei giochi verrà presentato un nuovissimo Pokémon. Non ci resta che aspettare Novembre per scoprirlo.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here