fbpx

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Xiaomi Mi 10 avrà la RAM più veloce di sempre

Il nuovissimo top di gamma Xiaomi Mi 10 è ormai a pochi giorni dal suo debutto. Il lancio del nuovo smartphone sarà fatto a Barcellona il prossimo 23 febbraio. E quando manca ormai davvero poco alla sua uscita, Xiaomi ci rivela un dettaglio davvero molto interessante. Un dettaglio che potrebbe fare la differenza tra gli smartphone del momento. Ormai il mercato degli smartphone è una continua gara a chi riesce ad inserire la cosa più interessante all’interno di un prodotto.

Smartphone con quattro o cinque fotocamere, display a 120Hz o 140Hz, e chi più ne ha più ne metta. Ma quello che ha annunciato Xiaomi potrebbe davvero essere un qualcosa di interessante e rivoluzionario, che ancora non abbiamo avuto modo di vedere. Ebbene si, Xiaomi ha annunciato che il suo nuovissimo top di gamma, lo Xiaomi Mi 10, avrà le RAM più veloci di qualsiasi altro smartphone presente al giorno d’oggi sul mercato. Il nuovissimo Xiaomi Mi 10 sarà equipaggiato con le nuove DRAM LPDDR5.

Nuovi Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro
Nuovi Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro

Xiaomi Mi 10 e le nuove LPDDR5. Quali sono i vantaggi?

Ormai tutti conosciamo Xiaomi, che ha già fatto molto parlare di se con il suo innovativo prototipo del Mi Mix Alpha, qualche tempo fa. Un’azienda abbastanza giovane che continua a far crescere il suo fatturato sfornando sempre prodotti di una certa qualità costruttiva. E a quanto pare non si è smentita neanche questa volta. Il nuovo Xiaomi Mi 10 sarà qualcosa di davvero innovativo. Tralasciando le varie caratteristiche tecniche, tra cui il nuovo Snapdragon 865, una fotocamera da 108MP e una batteria da più di 5000mAh, quello che ci lascia davvero meravigliati sono le RAM.

Xiaomi ha voluto montare sul suo nuovo modello delle RAM davvero interessanti. Prodotte da Micron Technology, le nuove LPDDR5 dovrebbero garantire al nuovo smartphone delle prestazioni molto elevate e dei consumi energetici abbastanza ridotti. Grazie non solo alle velocità elevate, ma soprattutto ai consumi ridotti, le nuove RAM permetteranno alla CPU di incrementare la velocità di accesso alle risorse, risparmiando sui consumi di quest’ultima.

Le RAM LPDDR5 del nuovo Xiaomi Mi 10 prodotte da Micron Technology
Le RAM LPDDR5 del nuovo Xiaomi Mi 10 prodotte da Micron Technology

Nello specifico, le RAM LPDDR5 di Micron dovrebbero garantire una riduzione dei consumi rispetto alle altre LPDDR4 di circa il 20%. Queste RAM saranno interessanti per diversi ambiti, dal machine learning alle reti 5G. Infatti queste nuove RAM potrebbero garantire un’efficacia particolare se usate per l’accesso ai dati tramite reti 5G. Non si esclude infatti una particolare efficacia di quest’ultime nel settore automotive e in quello della realtà aumentata.

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here