Home » Sanremo: ecco “FantaSanremo”, il gioco del Festival

Sanremo: ecco “FantaSanremo”, il gioco del Festival

FantaSanremo unisce gli appassionati del festival di Sanremo e delle scommesse rendendo la kermesse più frizzante! Componi la tua squadra e ottieni punti in base agli avvenimenti della serata: riuscirai a scalare la classifica?

Categorie Inside IT

Dimenticatevi il fantacalcio: il gioco del momento è “FantaSanremo”, il gioco del Festival di Sanremo! Proprio come nel fanta-gioco sportivo si costruiscono squadre e si scommettono vittorie, ma i protagonisti sono i cantanti italiani in gara e non gli atleti. Una partita un po’ diversa dall’immaginario comune, ma comunque molto seguita: i giocatori sono più di 6 milioni.

FantaSanremo: come funziona il gioco del Festival

In Italia è ormai un fenomeno di massa, si è stimato che i fantagiuocatori siano più di 6 milioni. Il giuoco è riservato alle brutte persone e può causare dipendenza patologica.

FantaSanremo non si risparmia con le presentazioni ed è pronto a vivacizzare un po’ il Festival della canzone italiana. Nato lo scorso anno in occasione della 70° edizione di Sanremo, ma solo “offline”, sta ora spopolando tra gli italiani. Forse a causa della diversa atmosfera dell’evento e delle restrizioni da coronavirus, il FantaSanremo si sta rivelando un passatempo divertente e diverso dal solito in attesa delle serate del Festival.

Alcuni dei cantanti in gara al 71° Festival di Sanremo. Fonte: Sky TG24
Alcuni dei cantanti in gara al 71° Festival di Sanremo. Fonte: Sky TG24

Il funzionamento è molto semplice: si compone una squadra di 5 cantanti più un “capitano” e si ottengono (o perdono) punti in seguito ad azioni o eventi che accadono agli artisti durante il programma. Se, ad esempio, uno dei cantanti della propria squadra è diretto da Beppe Vessicchio allora si ottengono 25 punti. Malus invece se si parla del covid: -10 punti se il cantante lo tira in ballo, -50 punti se l’artista è positivo. I punti si perdono anche se il cantante cade dalle scale o gli si sposta il parrucchino, mentre la morte in diretta farebbe guadagnare 1000 punti.

Il form per comporre la squadra di FantaSanremo.
Il form per comporre la squadra di FantaSanremo.

Per acquistare i cantanti si spendono i “Baudi”, le monete virtuali del gioco create in onore di Pippo Baudo. Ogni giocatore ha 100 Baudi che può spendere per acquistare i cantanti e formare la propria squadra. Chiaramente ogni cantante ha un costo che dipende dalle quotazioni sulla sua vittoria: più un artista è quotato, maggiore sarà il suo prezzo. Il capitano della squadra raddoppia i punti ricevuti in finale, quindi è importante sceglierlo con cura. Sul sito ufficiale del gioco è possibile controllare le fantaquotazioni di tutti gli artisti e delle loro canzoni.

FantaSanremo: la nascita del fantagioco del momento

Nel 2019 un gruppo di appassionati del Festival di Sanremo costituiscono la “Giuria Microscopica” (ironico riferimento alla “Giuria Demoscopica”) e si scambiano opinioni e scommesse sui vincitori. L’anno dopo, al fine di creare un’esperienza ancora più divertente e coinvolgente, decidono di sviluppare “FantaSanremo” guidata dalla FIF (Federazione Italiana Fantasanremo). Elaborano anche un regolamento, che sostanzialmente è quello del Fantacalcio, condiviso poi tra amici e conoscenti. Inizia così il gioco delle scommesse e degli acquisti, svolto in un bar istituito come quartiere generale del gruppo per tutta la durata della kermesse. La pandemia blocca ogni assembramento e incontro, ma il gruppo di amici non si ferma: il FantaSanremo 2021 si farà online. Dopo pochi giorni dalla creazione del sito il gioco fa il boom, registrando milioni di partecipanti e altrettante fantasquadre di cantanti.

La "Giuria Microscopica" dietro il FantaSanremo. Credits: Revenews
La “Giuria Microscopica” dietro il FantaSanremo. Credits: Revenews

Sul portale di FantaSanremo si possono visionare tutte le squadre registrate e il regolamento con l’elenco di tutti le azioni eseguibili dagli artisti e il loro valore, in attesa che cominci il Festival di Sanremo. Ogni giorno il comitato aggiornerà le classifiche in base agli avvenimenti della serata precedente, e i giocatori potranno controllare la loro posizione in classifica. Se non si ha voglia di seguire il festival o ci si perde una serata non c’è da temere: i calcoli vengono svolti autonomamente dalla giuria.

I bonus e i malus vengono giudicati veritieri dalla Giuria Microscopica, così come il valore delle loro performance, e il giudizio è insindacabile. L’andamento delle valutazioni viene quindi determinato soltanto dalla FantaFederazione, che dopo ogni serata espliciterà i nuovi punteggi. Alla fine vincerà la squadra che, al termine delle serate, avrà ottenuto il punteggio maggiore, calcolato come somma dei punti dei singoli artisti. In palio la gloria di essere il primo vincitore nazionale di FantaSanremo!

FONTI VERIFICATE