Home » Netflix: i videogiochi arriveranno sulla piattaforma, è ufficiale

Netflix: i videogiochi arriveranno sulla piattaforma, è ufficiale

Netflix annuncia l'arrivo dei videogiochi in una lettera agli azionisti: il servizio sarà incluso nell'abbonamento.

Categorie Inside IT · OXO

Netflix, gaming and chill: i videogiochi arriveranno ufficialmente sulla piattaforma di streaming. Ad annunciarlo è l’azienda stessa in una lettera ai suoi azionisti, in cui spiega quanto la categoria del gaming sia importante, promuovendo investimenti su di essa. Qualche conferma c’era già stata, soprattutto in seguito all’assunzione di Mike Verdu, ex dirigente di Electronics Art, ma adesso è arrivata l’ufficialità.

I videogiochi sbarcano su Netflix

Videogiochi, film e serie tv in streaming tutti in unica piattaforma: Netflix amplia il suo parco contenuti aggiungendo una sezione gaming per tutti gli appassionati. Al contrario di Google Stadia, non servirà un nuovo abbonamento: gli iscritti al servizio avranno libero accesso ai videogame.

Consideriamo il Gaming come un’altra nuova categoria di contenuti, simile alla nostra espansione su film originali, animazione e Unscripted TV (per esempio talk show, docu-serie e game show, ndr). I giochi saranno inclusi nell’abbonamento Netflix, senza costi aggiuntivi per i membri, come film e serie. Inizialmente, ci concentreremo principalmente sui giochi per dispositivi mobili.

Dalla lettera agli azionisti di Netflix

Al momento l’azienda ha annunciato di essere ancora nelle fasi iniziali della definizione del servizio di gaming, senza fornire ulteriori dettagli. Nel documento agli azionisti si pone l’attenzione su esperimenti passati come il film interattivo Bandersnatch e il videogioco di Stranger Things. Per il momento Netflix si concentrerà su titoli per dispositivi mobile, probabilmente per sondare il terreno e la risposta del pubblico, che attualmente si attesta sui 209 milioni. Per ora non ci sono notizie su possibili date e tempi di attesa. È probabile che il servizio venga distribuito inizialmente negli Stati Uniti, che diventeranno il banco di prova per il resto del mondo.

Netflix includerà i videogiochi nel suo abbonamento.
Netflix includerà i videogiochi nel suo abbonamento.

Film e serie TV dal 1997

Sebbene la piattaforma sia arrivata in Italia da relativamente poco tempo, Netflix ha alle spalle 24 anni di attività. Venne fondata da Reed Hastings e Marc Randolph nel 1997 e nacque come noleggio di DVD e videogiochi online (una sorta di Amazon specializzato). Il servizio di streaming online è arrivato soltanto nel 2008, mentre il noleggio è terminato nel 2011.

Dal 2010 la piattaforma ha conosciuto una crescita che non si è più arrestata, anche grazie alla produzione di contenuti originali. Prima fra tutte la famosa House of cards, seguita da Orange is the new black e Arrested development. Il 2013 è l’anno che sancisce il successo della piattaforma, diventata conosciuta in tutto il mondo. Nello stesso anno, infatti, cominciano le collaborazioni con colossi come la Marvel Entertainment: l’accordo dà vita a serie come Jessica Jones, Luke Cage, Daredevil e Pugno d’Acciaio, attirando una fetta ancora più grossa ed eterogenea di fan.

Una delle prime collaborazioni di Netflix è stata con la Marvel.
Una delle prime collaborazioni di Netflix è stata con la Marvel.

Tra le serie di maggiore successo su Netflix troviamo Bridgerton, The Witcher, Lupin, La casa di carta, Stranger Things, La regina degli scacchi, Fate – the Winx Saga, Che fine ha fatto Sara?, Ratched e The Umbrella Academy. Il successo del servizio di streaming va ritrovato nella varietà di contenuti che offre, adatto ai gusti di tutti e sempre aggiornato sulle ultime tendenze.

Le prossime uscite su Netflix

Il servizio di streaming più usato al mondo offre numerosi titoli, molti dei quali tra i più amati tra tutti i fan di film e serie TV al mondo. Ogni mese, poi, la libreria si arricchisce di nuovi contenuti, cercando di accontentare anche i “palati” più esigenti. Di seguito le uscite più attese dei prossimi mesi:

  • C’era una volta a Hollywood
  • Shaman King
  • The kissing booth 3
  • L’attacco dei giganti (parte prima quarta stagione)
  • La casa di carta 5
  • Sex Education 3

Gli abbonamenti di Netflix partono da 7.99 euro al mese per 1 schermo in visione standard; 11.99 euro al mese per visione su 2 schermi in HD; 15.99 per 4 schermi in HD/UHD 4K.