fbpx

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Gli auguri dei ballerini robotici del Boston Dynamics

La Boston Dynamics augura a tutti buon 2021 con una coreografia eccezionale! I suoi ballerini tre robot dalle movenze fluenti.

Gli auguri per il nuovo anno più originali del momento sono quelli della Boston Dynamics che ha scelto tre dei suoi robot come ballerini per una coreografia davvero eccezionale. Il video della coreografia sulle note di “Do you love me” pubblicato su YouTube mostra quanto la Boston Dynamics sia all’avanguardia nell’ambito della robotica.

Sebbene il video sia stato girato per diletto agli occhi dei più esperti non sarà sfuggito quanto le movenze dei robot ballerini siano fluenti. Il video ha ottenuto 10 milioni di visualizzazioni nel giro di poche ore facendo parlare di sé in tutto il mondo. Tra i commenti al video vi sono quelli di utenti entusiasti per il risultato raggiunto ed altri più preoccupati per quanto la tecnologia stia andando progredendo. Protagonisti del video sono i modelli ATLAS, dalle sembianze umanoidi e SPOT il robot canino che diventato famoso per la lotta al COVID-19, di cui vi avevamo riportato notizia tempo fa.

Atlas il robot umanoide di Boston Dynamics

Il protagonista principale del video è Atlas, il robot umanoide che balla il twist come Jhon Travolta. Ottenere movimenti di questo genere è possibile sicuramente grazie al sistema idraulico che compongono le articolazioni del robot. Gli attuatori, ovvero i componenti meccanici che fungono da articolazioni sono di tipo idraulico ed il numero di giunti è pari a 28. Il robot raggiunge un’altezza di 1.80 metri su un peso di 80 kg e la velocità raggiunta è pari a 1,5 m/s. Nonostante la sua stazza è possibile notare quanto i suoi movimenti siano fluidi.

Tutto ciò è dovuto alla tecnologia all’avanguardia che c’è dietro la realizzazione di questi giunti idraulici. Un’altra particolarità che contraddistingue Atlas è la composizione dei suoi pezzi, tutti realizzati mediante stampanti 3D. Leggerezza e dinamicità sono le parole chiave che distinguono un robot di questo tipo.

Spot di Boston Dynamics

Uno dei robot ballerini protagonisti del video girato da Boston Dynamics è Spot. Le sue sembianze canine lo rendono un robot unico nel suo genere. Nato nel 2015 come prototipo puramente in ambito militare è stato reso disponibile sul mercato a partire da quest’anno. Gli scopi per cui può essere utilizzato sono molteplici, dall’edilizia alla sicurezza, dall’industria a . La sua grande versatilità risiede anche nelle numerose varianti esistenti di Spot. Ad esempio l’installazione di una telecamera lo rende un ottimo alleato delle forze dell’ordine. Quest’anno ad esempio è stato utilizzato a Singapore per evitare assembramenti e tenere sotto controllo la curva dei contagi da Covid-19.

Spot è uno dei robot di Boston Dynamic protagonista del video virale
Spot, il robot canino della Boston Dynamics credit: bostondynamics.com

Boston Dynamics l’azienda leader della robotica

Ma chi è Boston Dynamics l’azienda produttrice di questi robot così all’avanguardia. Nasce nel 1992 negli Stati Uniti e all’inizio della sua storia la sua attività era svolta principalmente in ambito militare.

Il logo della Boston Dynamics mostra un robot umanoide

Nel 2013 venne acquisita da Google ma negli ultimi anni è stata venduta al gruppo giapponese Soft Bank e dal 10 dicembre è stata venduta alla Hyundai per 917 milioni di dollari. La mission dell’azienda è sempre stato quello di realizzare robot con mobilità, destrezza e intelligenza avanzate.

Abbiamo sempre desiderato costruire robot che potessero andare dove vanno le persone.

In futuro questi robot potranno di certo alleviare i compiti di operai ma anche essere utilizzati come mezzi di assistenza per i disabili. Le immagini che abbiamo visto non devono dunque farci pensare solo a come utilizzare queste tecnologie contro l’umanità ma anche come queste possano essere utilizzate per migliorare la vita di tutti.

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su systemscue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Antonia Sacchitellahttps://systemscue.it
Sono laureata in Ingegneria Informatica e Tecnologie dell'Informazione. Amo leggere e divulgare sapere.