fbpx

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

IPhone 12: Apple ritorna al passato con il nuovo design

Il 13 ottobre 2020, Apple presenta la sua nuova linea di prodotti tra cui iPhone 12, iPhone 12 Mini e iPhone 12 Pro e Pro Max.

13 Ottobre 2020, mentre il mondo è nel pieno della pandemia da Coronavirus che sta cambiando le radici dell’era moderna, gettando le basi di quello che sarà il nuovo mondo, Apple presenta la sua nuova linea di prodotti che accompagneranno gli utenti nel nuovo anno.

Terzo evento Apple in diretta streaming dall’Apple Park, il tutto diretto dal CEO Tim Cook.

Homepod Mini

apple

L’HomePod si fa Mini, che subisce dei mini upgrade. Lato hardware un sistema audio rinnovato per garantire performance audio sempre più elevate e lato software un sistema che Apple chiama Computational Audio con volume e dynamic range che vengono ottimizzati in tempo reale.

Dotato di un processore Apple S5, HomePod Mini è dotato di una funzione chiamata Intercom che abilita la funzione di interfono, che si può usare anche accoppiandolo ad altro HomePod o addirittura più di 2 per un discorso di filodiffusione.

HomePod mini capisce inoltre quando il tuo iPhone è vicino e fornisce feedback aptici e grafica specifici per far capire che sono connessi. Supporta Apple Music, Podcasts, iHeartRadio, Radio.com, TuneIn, Pandora e Amazon.

Il riconoscimento vocale è più accurato e con “Siri quali sono i miei aggiornamenti” siri Propone calendari, meteo e promemoria.

Apple iPhone 12

apple

La punta di diamante di questo evento è sicuramente l’iPhone 12. Con questo nuovo modello si ritorna al design di iPhone 4: parliamo di un design squadrato con scocca in alluminio aerospaziale che rispetto ai vecchi modelli stondati (iPhone X, XS, 11, 11 Pro) guadagna una reputazione pro-ergonomica già ancor prima di essere testato in varie recensioni.

Disponibile in nero, bianco, rosso, verde e blu, lo schermo di iPhone 12 è da 6.1 pollici (come iPhone 11), 11% più sottile, super Retina Display da 2532 x 1170 pixel e una nuova composizione di materiali per lo schermo che Apple chiama Ceramic Shield (presente su tuta la nuova Line-Up 2020) 4 volte più resistente.

E’ presente inoltre un nuovo sistema di ricarica per tutta la nuova line-up iPhone dove viene implementato un nuovo sistema di ricarica a 12W ereditato da Apple Watch e i vecchi MacBook.

apple

Su iPhone arriva anche la tecnologia MagSafe, tecnologia che apre le porte a nuovi accessori: MagSafe wallet, un portacarte schermato che si attacca all’iPhone, e MagSafe Duo Charger per iPhone e Apple Watch, ovvero una sorta di mini AirCharger che si piega e si può portare con se.

Apple iPhone 12 Mini

iPhone 12 viene accompagnato da iPhone 12 mini, una versione ridotta e molto più manegievole di iPhone 12 in quanto monta uno schermo da 5.4 pollici. Su entrambi i modelli, comunque, abbiamo un ultra grandangolo e grandangolo con zoom 2x e registrazione video HDR in Dolby Vision fino a 30 fps.

apple

iPhone 12 e 12 Mini sono disponibili con i classici tagli di memoria da 64, 128 e 256 GB e con prezzo di partenza di €839 per iPhone 12 Mini e €939 per iPhone 12.

iPhone 12 Pro / 12 Pro Max

apple

Stesso, o quasi, discorso per i 12 Pro/Pro Max che, a differenza di 12 e 12 mini, sono composti di acciaio inossidabile chirurgico. Processore A14 Bionic su tutti i modelli 2020, realizzato con un processo a 5 nanometri, ha 6 core di CPU, 4 Core di GPU e 1 quarto di processore dedicato al Neural Engine per l’apprendimento Automatico.

IPhone 12 Pro ha uno schermo da 6.1″ e iPhone 12 Pro Max ne ha uno da 6.7″ (entrambi più grandi dei loro predecessori). Il comparto fotografico (che ha subito miglioramenti negli scatti notturni in generale, specialmente nei modelli dotati di sensori LiDAR) è composto da 3 camere che rendono possibile uno zoom ottico fino a 4X e uno scanner LiDAR (lo stesso che è montato sugli iPad Pro di ultima gen), acronimo di Laser Imaging Detection and Ranging, che può funzionare indoor oppure all’aperto riuscendo a captare quel che circonda fino a 5 metri attraverso una lettura a livello di fotone e con una velocità operativa di pochi nanosecondi, dunque istantanea. Registra in Dolby Vision HDR a 10 bit con anteprima in tempo reale, Registra in 4K a 670fps e arriva il nuovo supporto per i file RAW, tecnologia che Apple chiama ProRaw.

IPhone 12 Pro e Pro Max sono provvisti di tecnologia Ceramic Shield e certificazione IP68 che garantisce (nel possibile) una resistenza all’acqua per 30 minuti fino a 6 metri di immersione. 128, 256 e 512 GB sono i tagli di memoria disponibili con un prezzo di partenza di €1189.

A cura di Giulio Montanaro.

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su systemscue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.