Windows 95 è da tempo sotto le grinfie degli utenti più avanzati, rendendolo così disponibile per porting ed emulazioni di varia natura.

Qualche tempo fa, lo sviluppatore Felix Rieseberg ha deciso di rilasciare una versione di Windows 95 funzionante tramite Electron, una tool per lo sviluppo di app multi-piattaforma tramite Javascript, HTML e CSS.

Esempio di utilizzo. Credits: systemscue.it

Lo sviluppatore ha da poco rilasciato una nuovo aggiornamento, versione 2.0, che include diverse novità, tra ottimizzazioni varie e l’inclusione di diversi programmi nativi.

Netscape 2.0, DOOM e Wolfenstein 3D tra i preinstallati

Grazie all’uso di Electron, Windows 95 2.0 è disponibile su Windows, macOS e Linux. La nuova versione fa uso di un’immagine di sistema completamente rivista, che include adesso Microsoft FrontPage, Netscape 2.0 e FrontPage Server. Troviamo anche diversi giochi, molti di essi storici, tra cui DOOM e Wolfenstein3D, ma anche A10 Tank Killer e Grand Prix Circuit.

DOOM. Credits: systemscue.it

Ma non è tutto rose e fiori. I problemi maggiori, attualmente presenti, sono due: il primo riguarda la risoluzione limitata dei giochi e la mancata riscalatura dei contenuti, fatto che rende pressoché impossibile giocare decentemente. Il secondo problema riguarda le prestazioni del sistema in generale: nonostante l’ampia potenza a disposizione sulla macchina su cui abbiamo eseguito Windows 95 2.0 per le prove, il sistema appare comunque non molto fluido.

DOOM. Credits: Systemscue.it

Nonostante questi problemi, Windows 95 2.0 è perfettamente godibile e rappresenta un tuffo nel passato tutto sommato piacevole. È possibile scaricare il pacchetto di installazione o l’eseguibile portatile (se disponibile) dalla pagina ufficiale del progetto su GitHub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here