Home » Qual è la differenza tra un CMS e Website Builder?

Qual è la differenza tra un CMS e Website Builder?

Esistono due metodologie per la creazione di siti web, una più adatta a siti con più contenuti ed una a siti con meno contenuti. Vediamo le caratteristiche di ciascuna nel dettaglio.

Categorie Programmazione · Siti · Software

Un CMS e un Website Builder sono entrambi due metodi estremamente validi per creare siti web professionali e di ottima qualità. Spesso si pensa che siano la stessa cosa, ma non è così. Infatti, in base al sito web che vuoi creare e agli obiettivi che vuoi che raggiunga devi scegliere quale delle due metodologie si adatta alle tue esigenze.

CMS vs Website Builder

Con i CMS hai il controllo completo di ogni elemento del tuo sito web e non sei vincolato a nessun host nello specifico. Puoi creare qualsiasi tipo di sito che ti viene in mente e avrai a tua completa disposizione tantissimi temi e layout tra cui scegliere. E se non dovessero piacerti quelli standard potresti sempre crearli tu. Naturalmente questo porta ad uno degli svantaggi dei CMS, cioè quello della manutenzione, sarai infatti, tu ad occuparti della manutenzione e della gestione di ogni componente del tuo sito web. Proprio per questi motivi si corre il rischio di avere problemi di compatibilità tra server o più semplicemente si ha un’interfaccia poco intuitiva. Inoltre, puoi spostare il tuo sito e il tuo dominio da un host all’altro. Sono adatti ai siti con molti elementi.

sito web

I Website Builder non ti danno il completo controllo di ogni minimo elemento del tuo sito web. Ti consentono di creare il tuo sito web in modo semplice e veloce e, a differenza di quanto accade con CMS, non devi occuparti tu della manutenzione dei vari elementi. Hanno anche il vantaggio di offrirti immediata assistenza in caso di problemi, cosa che differisce rispetto ai Csm. I Website Builder non ti consentono di personalizzare pienamente il tuo sito o di spostarti da un host all’altro, di conseguenza potrebbe non soddisfare tutte le esigenze che hai sul tuo sito web. Sono adatti ai siti con pochi elementi.

Cosa sono i CMS?

Il CMS è un software eseguito su un server sul Web per poter creare, gestire e personalizzare il proprio sito web. Con i CMS puoi scegliere l’host che più si adatta alle tue esigenze. L’host è il servizio che ospita il server del tuo sito. Alcuni host sono a pagamento, ma anche l’hosting gratuito di siti Web vale la pena. Anche gli host non a pagamento ti consentono di poter creare temi e layout, aggiungere plugin e fare backup. Gli host ti consentono di avere il completo controllo della parte grafica e dell’interfaccia del sito.

siti web
Progettazione di siti web.

Con i CMS potete creare il vostro sito web offline e metterlo su un server dopo oppure passare da un host all’altro. In base alle vostre esigenze e alle caratteristiche che volete nel vostro sito potete usare un determinato CMS. Ma a quali siti è adatto principalmente un CMS? È adatto ai siti con tanti contenuti, tipo Blog, Siti Aziendali, Forum e ECommerce.

Cosa sono i Website Builder?

I Website Builder ti consentono di creare molto facilmente il tuo sito web, ma puoi farlo solo sul servizio di Hosting del costruttore della piattaforma su cui stai creando il sito. Devi, infatti, solo scegliere il piano di abbonamento. Questo significa che non devi occuparti tu della manutenzione e totale gestione del sito. Per questo motivo è adatto ai principianti o a chi non conosce i linguaggi di programmazione e non vuole assumere qualcuno che si occupi della manutenzione del sito. Non avrai accesso ai server, quindi non sono open source. Se sei intenzionato a costruire un sito che ha pochi contenuti, allora i Website Builder sono quello che fa al caso tuo.

siti web

Puoi scegliere tra vari temi e layout, ma non puoi personalizzarli. Quindi i Website Builder sono meno flessibili e più costosi e sono utili per i piccoli siti web, anche aziendali, e per i blog personali.

Differenze principali tra i CMS e i Website Builder

Ci sono varie differenze tra i CMS e i Website Builder. Rivediamo sinteticamente quelle principali qui di seguito:

  • I CMS sono utilizzati per i siti web di grandi dimensioni, mentre i Website Builder per i siti di piccole dimensioni
  • I CMS consentono di poter utilizzare host gratuiti e di poterli cambiare, mentre i Website Builder sono ancorati all’host del costruttore della piattaforma
  • I CMS sono molto flessibili e open source, i Website Builder non sono flessibili e non sono open source
  • Con i CMS dovete occuparvi della manutenzione del vostro sito, anche quindi della programmazione dei codici e della gestione dei server, i Website Builder si occupano della manutenzione del vostro sito, ma non vi consentono di poter accedere ai server e ai codici
  • Alcuni CMS sono poco intuitivi, mentre i Website Builder sono molto facili e intuitivi da utilizzare
  • I CMS non vi garantiscono assistenza immediata, dovete infatti, chiedere supporto ai proprietari dei vari servizi, mentre i Website Builder vi assisteranno immediatamente.