Home » Realme 7 5G: lo smartphone low cost arriva in Europa

Realme 7 5G: lo smartphone low cost arriva in Europa

Categorie Inside IT

Dopo i primi modelli che hanno inondato il mercato negli ultimi mesi, Realme torna con un nuovo smartphone: il Realme 7 5G. Il modello è disponibile già da ora e ad un prezzo scontato, in occasione del black friday.

Lo smartphone, seppure di fascia medio-bassa, presenta alcune caratteristiche dei device di fasce più alte, rendendolo un ottimo dispositivo per chi cerca qualità ad un buon prezzo.

Il black friday e il periodo natalizio portano sempre grandi novità nel mondo degli smartphone. Pochi giorni dopo la presentazione dei nuovi Oppo con concept estendibile Realme si presenta come il protagonista del mercato della telefonia low cost.

Realme 7 5G: lo smartphone low cost è già acquistabile

L’azienda cinese Realme investe sulle reti cellulari di nuova generazione e porta sul mercato lo smartphone 5G ad un prezzo accessibile a tutti. Realme 7 5G si presenta come smartphone di fascia bassa pur avendo delle specifiche ottime.

Il display è da 6.5 pollici FHD+ (Full High Definition) e frequenza d’aggiornamento di 120Hz, caratteristica decisamente in linea con gli smartphone di fascia più alta. La risoluzione è di 2400×1080 pixel. La batteria è da 5000mAh, che con il 5% di carica garantisce 28 ore in standby.

Il Realme 7 5G in versione Baltic Blue. Credits: tomshw.it
Il Realme 7 5G in versione Baltic Blue. Credits: tomshw.it

Sul Realme 7 5G troviamo il processore Mediatek Dimensity 8000 U5G, che integra il modulo per la rete mobile next-gen. È tra i primi smartphone a supportare il dual-sim 5G. Il processore, da 7nm, è pensato per il gioco. Per quanto riguarda la memoria, troviamo 6GB di RAM e 128 di memoria interna espandibile. Lo smartphone supporta la carica rapida da 30W che gli consente di ricaricarsi al 100% in soli 65 minuti.

Il confronto della carica rapida da 30W di Realme (in giallo) con quelle da 33W (rosso), 22.5W (blu) e 18W. Credits: realme.com
Il confronto della carica rapida da 30W di Realme (in giallo) con quelle da 33W (rosso), 22.5W (blu) e 18W. Credits: realme.com

Sul fronte fotografico troviamo una quadrupla fotocamera posteriore: la principale è da 48MP, la quadrangolare da 8, la macro e quella in bianco e nero da 2. Per la frontale, invece, troviamo 16MP. Lo smartphone permette inoltre la registrazione di video in 4K.

Il prezzo per l’Italia è di 279 euro, ma fino al 30 Novembre lo smartphone sarà acquistabile a soli 229 euro, rendendolo lo smartphone 5G più conveniente finora.

L’azienda Realme

Realme è un’azienda giovanissima: è stata fondata nel Maggio del 2018, ma si è già imposta sul mercato e sta facendo parlare di sé. La sua strategia, come si legge nel sito web ufficiale, è “Smartphone + AIoT”, ovvero utilizza l’intelligenza artificiale nel mondo dell’IoT. In questa visione si collocano gli smartwatch Realme, tra i quali spicca Realme Watch S.

Sky Li, il fondatore di Realme. Credits: Review Street
Sky Li, il fondatore di Realme. Credits: Review Street

Lo smartwatch offre numerose funzionalità, tra le quali il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue e della frequenza cardiaca. Il dispositivo è resistente all’acqua, e il display (1.3cm) è dotato di luminosità automatica. Troviamo poi 16 diverse modalità sport che offrono assistenza per vari tipi di attività fisica, compresi il cricket e la voga. Oltre a ciò lo smartphone propone la modalità “meditazione” e il promemoria per l’idratazione. L’autonomia in standby è di 15 giorni.

Lo smartwatch Watch S di Realme. Credits: realme.com
Lo smartwatch Watch S di Realme. Credits: realme.com

Realme è in continua crescita, e la sua espansione è molto veloce. Questo Novembre l’azienda è stata nominata da Counterpoint, azienda che si occupa di analizzare l’industria globale, come marchio più in rapida crescita dell’anno. Solo nel terzo trimestre del 2020 Realme è cresciuta del 132%, raggiungendo ben 61 mercati in tutto il mondo.

A Luglio l’azienda ha lanciato la tecnologia proprietaria UltraDart 125W per la ricarica super-veloce. A Febbraio è arrivato sul mercato lo smartphone Realme X50 Pro 5G, uno dei primi a montare lo Snapdragon 865 5G di Qualcomm.

FONTI VERIFICATE

Lascia un commento