A cura di Arianna Parisi

“Boys and girls, say hello to Precog”. È così che Marcel Campos, senior director per Asus, chiude la presentazione dei nuovi prodotti Asus al Computex 2018 di Taipei, in particolare dopo aver mostrato al pubblico un nuovo concept PC. Un dispositivo dual-screen scintillante, sottile e dotato di intelligenza artificiale, che potrebbe vedere la luce nel 2019.

Specifiche di Project Precog

Presentato Project Precog al Computex 2018 di Taipei, il concept Asus che pretende cambiare il modo di concepire i PC portatili.
Computex 2018 di Taipei. Credits: www.digitaltrends.com

“AI non è solo un termine, è un modo per risolvere i problemi.”

Sebbene Asus non abbia rivelato le specifiche esatte, ogni lastra di vetro sembra avere una risoluzione 4K, e approssimativamente un display da circa 13 pollici. Non ci sono controlli ovvi e nessuna tastiera. Se si desidera digitare su Project Precog, è necessario utilizzare una tastiera software o collegare una tastiera esterna.

Presentato Project Precog al Computex 2018 di Taipei, il concept Asus che pretende cambiare il modo di concepire i PC portatili.
Asus Project Precog concept. Credits: www.slashgear.com

Asus, per questo progetto, scommette soprattutto sulla flessibilità di Windows 10 e sull’intelligenza artificiale: sia quella sviluppata internamente per rendere fluido e predittivo il modo di adattarsi del doppio schermo agli usi degli utenti, che quella di Microsoft (Cortana) e Amazon (Alexa) per avere assistenti virtuali a bordo. Con il supporto per servizi vocali, il design a doppio schermo consente di mantenere le attività principali in piena vista mentre Cortana e Alexa elaborano altre attività sul secondo schermo.

Make dual display great again.

Project Precog è sostanzialmente l’insieme di due lastre di vetro tenute insieme da una cerniera che con i suoi 360° di mobilità permette l’utilizzo del PC in quattro modalità, fornendo il doppio dello spazio su schermo rispetto ai tradizionali computer portatili.

Presentato Project Precog al Computex 2018 di Taipei, il concept Asus che pretende cambiare il modo di concepire i PC portatili.
Modalità di utilizzo del Project Precog. Credits: www.asus.com

Presenta una classica modalità stand utile per l’alta produttività. Una modalità book (libro) per coloro che hanno bisogno di formati verticali per programmare e controllare il proprio sito web allo stesso tempo. Una modalità tent (tenda) per condividere con qualcun altro una presentazione e diversi tipi di contenuti. E infine una modalità flat (piatta) in modo da poter giocare o condividere il PC con qualcun altro.

Un’esperienza di input adattiva

“Non importa dove si trovano le tue mani, perché Project Precog può predire dove si trovano”

Campos ha spiegato che, grazie alla videocamera integrata Intel Movidius, il sistema sa esattamente dove sono posizionate le mani e può far apparire una tastiera virtuale proprio sotto le dita. Inoltre Intelligent Touch riconosce automaticamente il dispositivo di input che viene usato e cambia di conseguenza l’interfaccia virtuale. Può regolare automaticamente la posizione della tastiera a seconda di dove si posiziona la punta delle dita, o passare automaticamente alla modalità stilo quando uno stilo tocca lo schermo inferiore.

Presentato Project Precog al Computex 2018 di Taipei, il concept Asus che pretende cambiare il modo di concepire i PC portatili.
Asus Project Precog concept. Credits: www.windowscentral.com

“Supponiamo di star lavorando in modo normale con un mouse e una tastiera fisicamente collegati al nostro PC. Quando il mouse viene allontanato, Precog lo riconosce e abilita un touchpad sullo schermo per te. Se la tastiera viene rimossa, Precog lo riconosce e attiva la tastiera sullo schermo per te.”

È facile immaginare i potenziali casi d’uso di un dispositivo a doppio schermo, ma Asus ha fatto alcuni esempi. Potete fare un lavoro serio sullo schermo superiore mentre guardate video e avete la finestra della chat aperta in quello sottostante. Usando le funzionalità AI del nuovo Microsoft 365 si può lavorare su un file Excel su uno schermo, mentre su quello inferiore vengono mostrati diversi tipi di grafica o modi differenti di presentare i propri dati sulla schermata principale.

Presentato Project Precog al Computex 2018 di Taipei, il concept Asus che pretende cambiare il modo di concepire i PC portatili.
Asus Project Precog concept. Credits: www.windowscentral.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here