Home » Presa WiFi: come funziona e quali sono le migliori 5 prese intelligenti

Presa WiFi: come funziona e quali sono le migliori 5 prese intelligenti

Categorie Recensioni

Una presa WiFi è un oggetto che rientra nella categoria dell’IoT (Internet of Things). Al giorno d’oggi sempre più persone dispongono nelle loro abitazioni di apparecchi IoT. Vale a dire, apparecchi legati all’elettronica di consumo (come potrebbe essere un forno), collegati alla rete per essere controllato in qualsiasi modo, ad esempio tramite un’interfaccia web mediante il proprio smartphone, o tramite app.

Le prese smart sono infatti delle semplici prese alle quali attaccare i vostri dispositivi elettronici. La particolarità è che possono essere controllate mediante l’utilizzo di un’app per smartphone. O addirittura tramite la propria voce grazie a dispositivi come Amazon Echo o Google Home. Ed è proprio grazie a questa tipologia di assistenti vocali che il mercato delle prese intelligenti si è espanso.

Se avete deciso di acquistare una presa WiFi ma non sapete come procedere all’acquisto, vi aiutiamo noi. Se le molte soluzioni in commercio vi hanno confuso le idee, noi siamo qui per schiarirle. E soprattutto, per fornirvi una selezione di valide prese intelligenti da poter sfruttare all’interno delle vostre abitazioni.

TP-Link Presa WiFi Tapo P100: qualità rapportata al prezzo

Presa WiFi intelligente smart

La prima soluzione che vi suggeriamo è forse tra quelle migliori per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Si tratta della presa smart plug TP-Link Tapo P100. Questa presa wifi è l’ideale per chi vuole provare questo tipo di dispositivi spendendo poco, mantenendo comunque uno standard qualitativo elevato. È facilmente controllabile tramite l’app dedicata sia in locale che in remoto (quindi anche fuori dalle mura domestiche). Basta una connessione ad internet ed ovunque vi troviate potrete controllare facilmente lo stato di questa presa.

È possibile il controllo tramite assistente vocale, ad esempio con Amazon Echo. È inoltre possibile impostare degli orari per l’accensione e lo spegnimento comandati mediante timer appositi. Altra modalità molto interessante di questa presa è la modalità assenza, che permette di impostare degli orari di accensione e spegnimento dei dispositivi per simulare la presenza in casa.

La presa WiFi economica: Bawoo smart plug

Presa WiFi smart intelligente

Non tutti vogliono spendere cifre elevate per questi oggetti. Soprattutto i più scettici, che vogliono provare queste nuove tecnologie non essendo convinti della loro utilità. Proprio per questi motivi, questa è la nostra seconda scelta: la presa intelligente Bawoo. Questa presa WiFi (o meglio, set di prese, poichè vendute in confezione da due) sono ottime per chi vuole provare senza spendere grosse cifre.

Il loro costo ridotto inoltre, permette loro di essere appetibili anche per coloro che vogliono cimentarsi in qualche progetto nel campo IoT e domotica. Anche questo modello di presa smart è compatibile con Alexa, e può quindi essere controllata tramite comandi vocali. Ha inoltre la funzionalità timer. Come quasi tutte le prese WiFi, anche questa è facilmente controllabile tramite l’app per smartphone dedicata.

Una cosa molto interessante di questa presa è che, seppur economica, ha una porta USB sul lato. Ciò significa che si può anche sfruttare ad esempio per la ricarica del proprio smartphone nonostante ci sia un altro dispositivo inserito nella presa.

Teckin Smart Plug: la presa intelligente compatta

Teckin Smart Plug è la presa WiFi ideale per chi vuole una presa piccola e compatta. A differenza delle altre prese smart, che sono quasi tutte lunghe diversi centimetri, questa presa è molto piccola. Occupa solo lo spazio necessario all’inserimento della spina. È controllabile tramite app dedicata o con comandi vocali Alexa.

Dispone anch’essa di un timer regolabile. Una funzionalità interessante è la presenza di un tasto power sul lato della presa. In questo modo può essere spenta ed accesa anche manualmente, se ad esempio non si ha lo smartphone a portata di mano. La consigliamo soprattutto a chi vuole una presa compatta e poco visibile

TP-Link HS100P3: tre prese ad un ottimo rapporto qualità prezzo

Presa intelligente

La presa WiFi di cui parliamo ora è la TP-Link HS100P3. O meglio “le prese”. Poichè la confezione da tre di questa presa smart fa risparmiare parecchio rispetto alla confezione singola. Quello che ci sentiamo di consigliare è infatti di acquistare la confezione da tre, soprattutto a chi già conosce questi dispositivi.

Questo modello di presa è leggermente meno economica rispetto alle altre, ma di qualità superiore. Ha ovviamente un’app dedicata ed è possibile controllarla mediante comando vocale con Alexa. È fornita inoltre della pianificazione tramite timer e della modalità assenza (per simulare la presenza in casa). E ultimo ma non per importanza è la presenza di un tasto per spegnere la presa manualmente nel caso in cui non si trovasse lo smartphone.

Kincam Multipresa intelligente: la ciabatta smart plug

L’ultimo dispositivo che vorremmo consigliarvi, esce fuori dalla categoria delle “prese WiFi”. Si tratta infatti di Kincam Multipresa intelligente, una ciabatta intelligente. Una soluzione ideale per chi ha più dispositivi collegati in uno specifico spazio della propria abitazione. Con questa multipresa si possono avere quattro prese controllabili singolarmente tramite app.

È dotata della funzione timer e del controllo vocale tramite Alexa. Dispone inoltre di tre prese USB, comodissime per la ricarica di dispositivi quali smartphone e tablet. Il vantaggio di una multipresa, rispetto alla singola presa, è di sicuro il prezzo. Avere quattro prese al prezzo di due è sicuramente un vantaggio. Chiaramente è da prendere in considerazione per chi ha più dispositivi vicini da collegare.

Lascia un commento