fbpx

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Messenger e Instagram una sola chat, le novità dell’app di messaggistica

La novità di Zuckerberg vede Messenger e Instagram sempre più unite. Presto si potrà utilizzare un'unica app di messaggistica per entrambe le piattaforme.

Messenger e Instagram utilizzeranno la stessa chat. Il patron di Facebook, Mark Zuckerberg, ha annunciato la funzionalità che renderà sempre più saldo il matrimonio dei suoi servizi. La nuova integrazione consentirà agli utenti di una piattaforma di inviare messaggi agli utenti dell’altra e viceversa. Oltre alla possibilità di inviare messaggi, vi sarà anche la possibilità di partecipare alle videochiamate semplicemente utilizzando il proprio account Instagram.

“Ci stiamo lavorando da quando ho condiviso la nostra visione per un social network concentrato sulla privacy all’inizio dell’anno scorso.”

Afferma lo stesso Zuckerberg nel suo post pubblicato su Facebook, annunciando questa piccola rivoluzione.

Rendere fattibile questa possibilità consentirà dunque agli utenti di non dover necessariamente scaricare due applicazioni. Ad esempio da Messenger sarà possibile contattare direttamente un utente Instagram senza possedere alcun account di quest’ultima piattaforma. Sicuramente non è da escludere che questa rivoluzione possa abbracciare presto anche l’altro componente delle aziende di Zuckerberg, Whatsapp.

“Iniziamo a lanciare queste nuove funzionalità su Messenger e Instagram in alcuni paesi e le rilasceremo ovunque nelle prossime settimane e mesi.”

Dobbiamo dunque attendere ancora un po’ prima che questa possibilità sia resa operativa.

Alcune novità del nuovo Messenger e Instagram

Partiamo dalla prima evidente novità: la nuova icona dei DM (ovvero i cosiddetti direct) che si trova in alto a destra verrà sostituita da quella di Messenger. La chat sarà unificata, in questo modo non si avrà la sensazione di perdere il filo della conversazione solo perché si utilizzano due app differenti. Sarà possibile ideare sempre più Emoji customizzate, scegliere il tema della propria chat ed altre numerose personalizzazioni. Verrà mantenuta inoltre la possibilità di vedere insieme film e serie tv per poterle commentare comodamente dal divano. Qui di seguito un video di presentazione di tutte queste novità.

Il video postato da Zuckerberg sul suo profilo Facebook mostra in anteprima tutte le novità

Tutto in un unico account, nasce Accounts Center

Che l’azienda di Menlo Park volesse unificare sempre più le sue piattaforme era evidente già dall’annuncio di Accounts Center, attualmente in test. Si tratta di un progetto il cui obiettivo è quello di unificare tutte le potenzialità dei prodotti satellite di Facebook in un unico account. La scelta potrebbe essere nata da un crescente allontanamento della popolazione giovane da Facebook che a poco a poco è migrata verso Instagram. In questo modo, infatti basterà avere un unico account per usufruire dei vantaggi di entrambe le applicazioni. Una storia pubblicata su Instagram potrà essere istantaneamente caricata anche su Facebook. Anche in questo caso la possibilità di utilizzare un unico account resta a discrezione del singolo utente.

Accounts Center consentirà di sincronizzare in un unico account le informazioni delle piattaforme Facebook e Instagram
Con Accounts Center sarà possibile gestire i propri profili social con un unico account.

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su systemscue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Antonia Sacchitellahttps://systemscue.it
Sono laureata in Ingegneria Informatica e Tecnologie dell'Informazione. Amo leggere e divulgare sapere.