fbpx

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Gupshup My Bots – La WebApp per creare Bot crossplatform (AToolAWeek)

Gupshup e l’ascesa dei bot

GupShup nasce con l’intento di rendere facilmente accessibile lo sviluppo di Bot.
In un mondo in cui ormai i bot stanno prendendo il posto delle App Mobile, in cui grazie a Telegram chiunque può creare bot senza scrivere codice, e in cui il mercato dei bot diventa sempre più popolato… Beh, saper sviluppare un bot sarà un’abilità richiesta quanto saper creare un sito web.

It’s a brave new bot-filled world, with new possibilities and new risks.
E’ un nuovo impavido mondo pieno di bot, con nuove possibilità e nuovi rischi. 

A brave new bot-filled world

Oggi è possibile creare un Bot anche senza conoscenze informatiche, ma solo se si parla di bot con funzioni base di ascolto e risposta.
Per sviluppare un bot con funzioni avanzate è necessario saper programmare e avere conoscenze specifiche delle API delle piattaforme per cui si vuole programmare il bot.
Qui interviene GupShup, rendendo lo sviluppo, il deploy e l’hosting estremamente semplice per gli sviluppatori, e rendendo il vostro bot pronto per il crossplatform.

CLICCA QUI PER ALTRI TOOLS

Funzioni

Gupshup è semplice e intuitivo, e permette 4 principali funzioni:

  1. Sviluppo del Bot: Con un editor di testo semplice, permette di codificare il bot in Javascript molto velocemente.
  2. Deploy del Bot: Permette di distribuire il Bot direttamente sul server in pochi istanti e di testarlo localmente in attesa del caricamento.
  3. Hosting del Bot & Analyzer: Gupshup si occuperà di hostare il vostro Bot (se vorrete) in modo da non dovervi preoccupare di affittare un server e gestirlo. Il vostro bot sarà sempre disponibile Online.
    Altra funzione importante sono gli Insight. Gupshup si occuperà di fornire tutti gli insight relativi all’utilizzo del Bot.
  4. Crossplatform: Creare un bot crossplatform non è poi così semplice. Deve connettersi a diverse applicazioni (Telegram, Messenger, WeChat, TeamChat ecc..) e quindi utilizzare API diverse. Ma di questo si occupa Gupshup. Voi dovrete programmarlo una volta sola, e il resto verrà da sè.

 

Ecco la schermata di codifica e testing:

Creating a Bot with GupShup

 

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here