Google Stadia, la nuova piattaforma di gioco in streaming di Google presentata lo scoso marzo, è in uscita a novembre 2019 e nel frattempo continuano ad arrivare nuove informazioni.

In una recente intervista, è venuta a galla un’informazione che potrebbe far storcere leggermente il naso: la piattaforma infatti non suppertà il 4G.

Credits: cdn.com

Una console domestica

Google Stadia infatti è pensata come una piattaforma a puro utilizzo casalingo. A dimostrazione di ciò c’è anche il fatto che l’interfaccia mobile, per Android e iOS, non ha dei comandi touch adibiti a ciò. Sarà possibile giocare tramite dispositivi mobile solamente tramite controller esterno. 

Credits: 9to5google.com

Parlando invece di un’applicazione dedicata  è stato confermato il suo rilascio. Attenzione però che non servirà per giocare ma avrà l’unico scopo di gestire il proprio profilo Stadia come Achievements, Amici, e così via.

Le caratteristiche del servizio

Parlando un po’ di hardware, la tecnologia che troviamo alla base di tutto è:

  • CPU x86 custom a 2.7 GHz con hyper-threading
  • 16 GB di RAM con prestazioni fino a 484 GB/s
  • GPU AMD custom, con memoria HBM2 e 56 unità computazionali capaci di offrire una potenza di calcolo di 10.7 Teraflops
  • Il tutto basato su Linux e Vulkan API
Credits: kinja-img.com

Ovviamente ci saranno dei requisiti di connessione da rispettare:

  • 10 Mbps: 720p e 60 fps con audio stereo
  • 20 Mbps: 1080p HDR e 60 fps con audio surroud 5.1
  • 35 Mbps: 4K HDR e 60 fps con audio surround 5.1

I prezzi

Google ha reso disponibili vari abbonamenti o edizioni. Vediamo quali:

  • Stadia Pro a 9.99 euro al mese: permette di giocare in 4K a 60 fps e audio surround 5.1. I singoli giochi saranno acquistabili normalmente e inoltre gli utenti riceveranno regolarmente giochi gratuiti, a partire da Destiny 2: The collection. Inoltre, è possibile avere degli sconti esclusivi per l’acquisto di giochi.
  • Stadia Base senza costo di abbonamento: non sarà disponibile, purtroppo, da subito, ma a partire dal prossimo anno e gratuitamente.
    La risoluzione massima è 1080p a 60 fps con audio stereo. I giochi si potranno acquistare normalmente a piacimento.
  • Founder Edition a 129 euro: è un pacchetto Day One disponibile già da adesso al preordine e contiene un Chromecast Ultra, un gamertag esclusivo in quanto Fondatore per Stadia, uno Stadia Controller in colorazione Blu Notte, tre mesi di abbonamento Pro per l’acquirente e ulteriori tre mesi da regalare ad un amico.
    Include anche Destiny 2: The Collection.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here