Home » Bari 3D a portata di mano grazie alla realtà aumentata

Bari 3D a portata di mano grazie alla realtà aumentata

Categorie Inside IT

La startup barese Augmented.City ha sviluppato un’applicazione con cui ha ricostruito Bari in 3D attraverso la realtà aumentata. Si tratta della prima città al mondo ricostruita interamente con questa tecnologia.  Il nome dell’applicazione, AC Touristed, evidenzia l’obiettivo cardine del progetto: raccontare la storia degli edifici inquadrando gli scorci della città con lo smartphone.

“CONSENTE AI DISPOSITIVI MOBILI DI “VEDERE” ANZICHÉ SEMPLICEMENTE “INDOVINARE””

Questa la mission prefissata dal team di giovani ingegneri e imprenditori del territorio. L’attività di mappatura di Bari in 3D sarà eseguita anche su altre città partner come Mosca e Amsterdam. In questo modo basterà inquadrare con la fotocamera un edificio per conoscerne storia ed attività dislocate all’interno. Inoltre scaricando l’app, disponibile sia su iOS che Android, ogni utente potrà contribuire ad ampliare sempre più zone della propria città.

Inquadrando un edificio di Bari in 3D sarà possibile conoscerne la storia
Inquadrando un edificio con la fotocamera del proprio smartphone sarà possibile conoscerne la storia nonchè le attività presenti nell’edificio.

L’Open Spatial Computing Platform (OSCP)

La piattaforma open source utilizzata per la realizzazione di questo progetto contiene al suo interno oltre 4500 rappresentazioni 3D di oggetti ed edifici storici. Tre le funzioni principali implementate attraverso la piattaforma OSCP:

  • GeoPose – ovvero la conoscenza esatta di dove ci si trova nello spazio e con quale orientamento;
  • Condivisione delle informazioni attraverso la codifica standardizzata di elementi geometrici in una realtà dinamica come quella del 3D;
  • Semplicità di accesso alla piattaforma per gli utilizzatori mediante un elenco locale di riferimenti.
Alcuni dei servizi e delle tecnologie sviluppate nell'OSCP.
Alcuni dei servizi e delle tecnologie sviluppate nell’OSCP.

Motivi per approfondire la realtà aumentata

Nel corso degli anni i progetti legati alla tecnologia della realtà aumentata hanno visto un incremento notevole. La spiegazione di questo trend positivo risiede nella possibilità di utilizzare questa tecnologia in numerosi ambiti.

  • Turismo e viaggi. Attraverso la realtà aumentata è possibile conoscere luoghi pur rimanendo a casa, un aspetto molto rivalutato in questi mesi di pandemia.
  • Svago e videogiochi. I videogiochi e le app interattive che implementano questa tecnologia rendono l’attività più coinvolgente.
  • Industria. Lo studio dei prototipi realizzati mediante la realtà virtuale consente di risparmiare molto in termini di realizzazione di prototipi.

In futuro dobbiamo quindi aspettarci che questa tecnologia faccia sempre di più parte della nostra vita quotidiana.

Un commento su “Bari 3D a portata di mano grazie alla realtà aumentata”

Lascia un commento