Home » Avalanche e la sua crypto AVAX: cosa sono?

Avalanche e la sua crypto AVAX: cosa sono?

Scopri come funziona l’ecosistema Avalanche e a cosa serve la sua criptovaluta AVAX.

Categorie Siti

Cos’è il progetto AVAX

AVAX è la criptovaluta nativa della blockchain di Avalanche. Quest’ultima viene considerata una blockchain rivale di Ethereum perché è in grado di processare transazioni in modo più rapido e ad un costo minore.

AVAX essendo il token nativo della blockchain di Avalanche, viene utilizzato per pagare le commissioni di elaborazione delle transazioni ma anche per garantire la sicurezza della rete grazie al meccanismo dello staking. Avalanche è infatti una blockchain Proof-of-Stake. Cerchiamo adesso di entrare un po’ più nel dettaglio.

Cos’è AVAX?

AVAX è, come abbiamo già detto, il token nativo di Avalanche ovvero la criptovaluta indispensabile per processare le transazioni all’interno dell’ecosistema. Se vuoi avere altre informazioni vedi anche youngplatform.com/avax.

Con questo Token è possibile:

  • Partecipare alla governance della piattaforma;
  • Pagare le commissioni per le transazioni sulla rete;
  • Guadagnare ricompense grazie allo staking.

Cos’è Avalanche

La blockchain di Avalanche è in grado di elaborare circa 4500 transazioni al secondo. È stata lanciata nel 2020, dal team di Ava Labs e supporta applicazioni decentralizzate (dapp) e contratti intelligenti (smart contract). L’obiettivo di Ava Labs è quello di creare un ecosistema alternativo e funzionale capace di rivaleggiare con Ethereum.

Utilizza un meccanismo di consenso di tipo Proof-of-Stake e i suoi smart contract sono scritti in Solidity (lo stesso linguaggio utilizzato da Ethereum) in questo modo mira a creare una interoperabilità massima tra diversi settori integrando vari ecosistemi e progetti DeFi.

Lo scopo principale della rete di Avalanche è creare un sistema che risponda al trilemma della blockchain e sia quindi al tempo stesso: sicuro, decentralizzato e scalabile.

Vediamo allora alcune delle sue caratteristiche specifiche:

  • Interoperabilità: come abbiamo già detto Avalanche mette al primo posto l’interoperabilità perciò  ospita tante criptovalute e dapp originarie di altre blockchain;
  • Velocità: pensata per essere estremamente veloce e scalabile grazie soprattutto alle sue sottoreti (subnet);
  • Usabilità: grazie alle due caratteristiche precedenti la blockchain di Avalanche è molto piacevole da usare per l’utente

Cerchiamo allora di comprendere come sia possibile per questo ecosistema fare tutto questo e come gli sviluppatori e gli ideatori di Avalanche (AVAX) siano arrivati a questi risultati.

Le blockchain integrate

Avalanche

Il sistema è costituito sulla base di tre diverse blockchain, una soluzione pensata per aumentare la sua velocità e la scalabilità del sistema:

  • X-Chain: detta anche catena di scambio, qui vengono creati e scambiati gli asset digitali come AVAX;
  • C-Chain: detta anche contract chain, permette la creazione e l’esecuzione degli smart contract.
  • P-Chain: detta anche platform chain, coordina i validatori e permette la creazione e la gestione di sottoreti Avalanche.

Infine, è bene specificare che tutte le risorse digitali su Avalanche possono essere spostate attraverso tutte le tre catene per svolgere funzioni diverse all’interno dell’ecosistema.

Le sottoreti di Avalanche

Anche le sottoreti di Avalanche, anche dette subnet, sono determinanti per la velocità della piattaforma e per il suo sviluppo completo e sono potenzialmente infinite. Ogni sottorete o sidechain può infatti creare, a sua volta, altre sottoreti.

In questo modo l’intero ecosistema può continuare ad espandersi e fornire soluzioni blockchain sempre più complesse. Tutti gli utenti possono potenzialmente  creare un numero illimitato di blockchain che siano:

  • Interoperabili;
  • Completamente personalizzate.

Conclusione

Ecco una panoramica breve ma esaustiva sulle caratteristiche specifiche della blockchain di Avalanche, della sua crypto AVAX e del perché abbia incuriosito così tante persone all’interno del mondo crypto.