Home » Allarme rosso tariffe telefoniche | Cambia il prezzo entro la prossima settimana: “È previsto nel contratto che hai firmato” 

Allarme rosso tariffe telefoniche | Cambia il prezzo entro la prossima settimana: “È previsto nel contratto che hai firmato” 

Categorie Curiosità e consigli · Welcome Simon
Allarme tariffe telefoniche
Donna legge sul telefonino (Corporate +) – Systemscue

Nuovo e importante allarme per le famiglie italiane. Ora si parla di un aumento che riguarda le tariffe telefoniche. Tutto previsto nel contratto stesso.

Non c’è pace per i consumatori italiani. Adesso si parla soprattutto, senza se e senza ma, di un nuovo potentissimo allarme, che potrebbe metterli in ginocchio. E di certo ciò è fonte di viva preoccupazione anche perché si tratta di un servizio che utilizziamo tutti, ogni giorno, a gogo. 

Del resto ormai senza telefono e internet non possiamo stare, sia per motivi strettamente professionali che altri ben più intimi e privati. In ogni caso c’era anche da aspettarselo che anche in tale direzione ci fossero ulteriori rincari

Difatti quest’ultimi sono entrati tristemente di diritto nelle nostre vite da padroni assoluti e non hanno alcuna intenzione di uscirne, per lo meno non a stretto e giro. Lo stesso possiamo dire della crisi, tutt’ora è fortissima non solo in Italia. Tornando agli aumenti delle tariffe telefoniche, c’è da dire che non c’è da stupirsene anche per un altro motivo.

Tutto ciò è infatti ben scritto in modo molto chiaro per la verità nel contratto che abbiamo stipulato con la compagnia telefonica che abbiamo scelto. Certo, una volta che esso  è scaduto abbiamo la ghiotta possibilità di prolungarlo oppure se, con un piccolo anticipo, disdirlo, passando ad un’altra più vantaggiosa e interessante per noi.

Piani tariffari in continua evoluzione

Sta di fatto che ormai un po’ tutte hanno subito dei rincari a livello mensile. Ergo nella nostra bolletta possiamo notarli in men che non si dica. In ogni caso solitamente la compagnia telefonica prescelta tiene aggiornato il consumatore stesso tramite SMS sui vari cambiamenti e altre proposte in vigore.

Inoltre viene detto che a partire da una certa data il costo del proprio piano tariffario potrebbe subire delle modifiche. A quel punto, chi riceve il messaggio può o non fare nulla, accettando così passivamente l’aumento, oppure recedere il contratto e passare ad un altro operatore, senza andare nel penale.

Tariffe telefoniche (Deposit Photos) – Systemscue

I costi delle tanto temute tariffe

Fatto sta che gli aumenti delle nostre tariffe telefoniche sono dovuti per  adeguarsi all’inflazione, che è sempre più forte e tende a toglierci il respiro. Gli aumenti mensili vanno da 1 a 5€

Tuttavia coloro che hanno stilato la cosiddette offerte per sempre non subiscono alcun rincaro, dal momento che finché l’offerta resta in essere nei listini della compagnia, non possono essere richiesti dei soldi in più nel canone. Rimane sempre tuttavia più che valido il consiglio di tenere gli occhi aperti e guardarsi intorno per scovare l’offerta più convincente.