Avete mai sentito parlare di Accenture? Sicuramente sì! In caso negativo non preoccupatevi, i numeri parlano da soli: clienti in più di 120 paesi; competenze in 40 settori di mercato; tra i 100 migliori clienti, 98 lavorano con Accenture da almeno 10 anni; inclusi per 16 volte consecutive nella lista “World’s Most Admired Companies” di Fortune e 6 mila brevetti e domande di brevetti in 44 paesi!

Accenture nel mondo

Accenture Federal Services in Virginia, Stati Uniti. Credits: accenture.com

Accenture è una multinazionale di consulenza di direzione e strategica, servizi tecnologici e outsourcing con sede principale negli Stati Uniti e legale a Dublino. Offre servizi e soluzioni innovative ai propri clienti. Strategy, consulting, digital, technology e operations sono i settori in cui si muove il lavoro di quest’azienda.

Accenture collabora con oltre il 75% delle aziende Fortune Global 500, favorendo l’innovazione per migliorare il modo in cui il mondo vive e lavora. Con competenze su tutte le funzioni aziendali, supporta la trasformazione aziendale per rispondere alle esigenze del nuovo mondo digitale.

Accenture in Italia

Credits: accenture.com

Con circa 16.000 risorse in Italia, è attiva nel settore dei servizi professionali e nello sviluppo di soluzioni tecnologiche altamente innovative. Grazie alla sua dimensione globale, l’azienda gode di un osservatorio privilegiato sulle nuove frontiere dell’innovazione tecnologica che già oggi sta modificando lo scenario con l’inserimento di nuove figure professionali e competenze sempre più specializzate.

La chiave del successo di Accenture? I giovani!

I giovani: il cuore di Accenture. Credits: accenture.com

Accenture ricerca e assume ogni anno un elevato numero di giovani ed esperti professionisti con particolare attenzione alle professioni che rientrano nell’area delle competenze digitali e delle nuove tecnologie.

Anche per questo anno fiscale (settembre 2019/ agosto 2020), l’andamento delle assunzioni rispecchierà i numeri dell’anno precedente che ha visto 3.000 nuovi ingressi e 900 posizioni in stage confermando la media dei 2.500 talenti assunti ogni anno negli ultimi tre anni.

Accenture investe concretamente anche in tutto il Sistema Paese, creando ecosistemi virtuosi con i principali attori del territorio, portando crescita e innovazione ed attraendo o incentivando il rientro nella propria zona di origine delle migliori risorse in circolazione: un esempio concreto arriva dagli Advanced Technology Center di Napoli (che oggi impiega 1.800 persone) e Cagliari (che a luglio 2019 ha festeggiato le sue prime 500 persone): due strutture virtuose che si inseriscono in un network mondiale con oltre 50 centri in tutto il mondo.

L’evoluzione del business ha reso necessaria un’integrazione tra skills differenti: per questo oltre ai profili tradizionali STEM, le cui skills si confermano quelle più rare e allo stesso tempo più strategiche nel mercato odierno, Accenture ricerca anche profili provenienti da percorsi di laurea diversi, come ad esempio quelli umanistici e delle scienze della comunicazione, la cui formazione, completata con skills digitali, è oggi una risorsa preziosa in numerosi ambiti come digital marketing ed eCommerce.

I team sono multidisciplinari, accolgono e comprendono la diversità in modo inclusivo, valorizzano la dimensione individuale e favoriscono l’arricchimento professionale e personale mediante un confronto continuo e costruttivo con la concezione che la diversità migliori il modo in cui si lavora insieme e sia un potente driver di innovazione.

Accenture BDC8, Global Village. Credits: accenture.com

Guardare al talento nella sua completezza, andando oltre l’esperienza formativa e professionale, è dunque l’elemento che differenzia i percorsi di selezione di Accenture. Il percorso di selezione stesso è stato ideato per valorizzare gli interessi, le curiosità, la propensione alla tecnologia e all’innovazione delle persone e combinarli con le aspirazioni professionali dei candidati. Un percorso che allinea gli interessi individuali alla carriera, in piena coerenza con i valori aziendali

Per fare qualche esempio concreto, tra le tante posizioni oggi aperte in Italia, Accenture ricerca in particolare le seguenti figure da inserire nelle proprie divisioni Technology e Digital:

Robotic Process Automation Expert

Sede: Milano

Il Robotic Process Automation Expert guiderà progetti di Robotic Process Automation proponendo soluzioni tecnologiche su funzionalità, sicurezza, integrazioni, infrastrutture e performance. Sarà responsabile del budget del progetto, del rispetto della qualità e delle scadenze. Lavorando a stretto contatto con i nostri clienti, supporterà i team di pre-sales nell’analisi della fattibilità per disegnare un’offerta che soddisfi le loro esigenze. All’interno dei nostri team internazionali, seguirà attività sfidanti confrontandosi con le tecnologie più innovative (es. Artificial Intelligence in Robotic Process Automation), e sviluppando competenze funzionali e esperienze manageriali in diversi settori industriali.

Requisiti richiesti

  • Almeno 5 anni nella consulenza IT e nello specifico 3 anni in un ruolo tecnico come senior
  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione .NET (VB or C#),SQL, Javascript (and jQuery or Angular), ASP.NET o MVC e HTML
  • Esperienza con almeno uno strumento di Robotic Process Automation tra Blue Prism, Automation Anywhere, UiPath, Nice, Pega Robotic Automation
  • Conoscenza di Visual Studio
  • Laurea specialistica in Informatica o Ingegneria
  • Fluido inglese scritto e parlato
  • Passione e curiosità per le nuove tecnologie

Inserimento:È previsto un inserimento con tipologia contrattuale e retribuzione adeguata al profilo e al potenziale espresso dalla risorsa.

***

 Artificial Intelligence – Data Engineer  

Sede: Milano

Il candidato diventarà un game changer nel campo dell’Intelligenza Artificiale: sui progetti interni, svilupperà le nostre soluzioni, dalla prototipazione di nuove funzionalità e tecnologie, alla loro integrazione nella nostra offerta di servizi; per i nostri clienti delle principali industry, fornirà supporto allo sviluppo e all’implementazione delle nostre soluzioni di AI, collaborando con team multidisciplinari di consulenti internazionali e con i colleghi dei nostri centri di eccellenza globali. Avrà accesso alle più avanzate piattaforme di intelligenza artificiale, lavorando con i nostri R&D Center e con le start up più innovative del mercato.

Requisiti richiesti

  • Solida e concreta preparazione in merito a tecniche e tecnologie di raccolta ed organizzazione di dati strutturati e non strutturati;
  • Essere in grado di ottimizzare grossi volumi di dati e di provvedere al caricamento ed alla gestione di database distribuiti di grandi dimensioni;
  • Agnosticismo tecnologico, apertura mentale, robusta capacità di adattamento alla varietà tecnologica;
  • Essere in grado di lavorare in un’impostazione di elaborazione distribuita (ad esempio Hadoop MapReduce, Spark, ecc.);
  • Esperienza pratica nei linguaggi di programmazione data science come Python, R, Scala, Java, ecc. e specifiche distribuzioni/librerie correlate;
  • Esperienza pratica con almeno due tecnologie di database come RDBMS, noSQL, Graph;
  • Esperienza pratica nella modellazione di database SQL e noSQL e proficiency nell’interrogazione SQL;
  • Conoscenza approfondita e operativa di piattaforme e servizi Cloud (IaaS, PaaS, SaaS);
  • Esperienza pratica su sistemi operativi Linux based e scripting avanzato a livello di OS;
  • Competenze di sviluppo server-side con particolare (ma non esclusivo) riferimento a progettazione, sviluppo e consumo di API REST/JSON.

Inserimento:È previsto un inserimento con tipologia contrattuale e retribuzione adeguata al profilo e al potenziale espresso dalla risorsa.

***

Mobile applications developer iOS – Android

Sede: Milano

Il candidato lavorerà in un ambiente Agile come consulente digitale, combinando sviluppo e analisi tecnica, per produrre applicazioni mobile di alta qualità per clienti in diversi settori (Retail, IoT, etc.). Guiderà il cliente nell’innovazione digitale proponendo soluzioni tecniche e di business e sviluppando applicazioni mobili in codice conforme e con approccio strutturato alla progettazione e alla scalabilità. Coordinerà e organizzerà un team nella definizione di strutture e processi orientati alle soluzioni, guidando le risorse più junior nel loro lavoro quotidiano per aiutarli a sviluppare la loro esperienza e produttività.

Requisiti richiesti

  • Esperienza di 3-5 anni in sviluppo, progettazione e architettura software
  • Conoscenza approfondita dello mondo iOS (Swift, Objective-C), Android (Kotlin, Java), XCode, Android Studio e Git
  • Laurea in Informatica, Ingegneria, Matematica o Fisica
  • Fluido inglese scritto e parlato
  • Passione e curiosità per le nuove tecnologie

Inserimento: È previsto un inserimento con tipologia contrattuale e retribuzione adeguata al profilo e al potenziale espresso dalla risorsa.

***

 Microservices Solution Architect

 Il Microservices Solution Architect lavorerà nel nostro Liquid Architecture team, entrando a far parte di un centro di eccellenza mondiale che realizza le più sofisticate applicazioni del futuro (liquide, intelligenti, connesse). Avrà accesso privilegiato e anticipato alle tecnologie di ultima generazione, grazie ad alleanze con i più importanti player del mercato digitale. Utilizzerà architetture e piattaforme Cloud per aiutare le più importanti aziende globali a trasformare velocemente le idee in applicazioni e servizi concreti.

Potrà gestire il design di soluzioni infrastrutturali e fornire un supporto all’implementazione di enterprise architecture basate su metodologie e pattern di ultima generazione: Microservices, Native Cloud, Serverless, PaaS e Container-based. Ricoprirà il ruolo di advisor e, grazie alla capacità di acquisire velocemente skill tecniche, potrà migliorare il business dei clienti. Potrà utilizzare le nostre soluzioni di Intelligent Automation, nuove metodologie di rapido sviluppo applicativo e fast prototyping (Agile e DevOps), architetture Lightweight basate su Plug and Play Microservices, oltre a tecnologie innovative che trasformano l’esperienza e l’operatività, come ad esempio Internet of Things e Wearables.

Requisiti richiesti

  • Passione per l’innovazione e per la gestione di leading edge technology
  • Da 3 a 5 anni di esperienza nel design di enterprise architecture customizzate
  • Conoscenza dei pattern di design di IT software e architecture design
  • Competenza ed esperienza su architetture basate su Java/J2EE e JavaScript e relativi framework, principali container technology
  • Conoscenza di database SQL e NoSQL, di premesse, topic e pattern delle infrastrutture cloud, dei principali offering, componenti e vendor in ambito cloud (IaaS/PaaS/SaaS), dei vari componenti, utilizzi e paradigmi di integrazione, delle metodologie e le componenti DevOps, delle piattaforme Windows e UNIX
  • Ottima conoscenza dell’Inglese

Inserimento: È previsto un inserimento con tipologia contrattuale e retribuzione adeguata al profilo e al potenziale espresso dalla risorsa.

***

Data Science Consultant

 Il candidato guiderà la rivoluzione digitale per milioni di utenti, ridefinendo il concetto di customer experience. In qualità di membro dei nostri team Interactive, Mobility e Analytics applicherà tecniche avanzate di Advanced Analytics in ottica Big Data, guidando l’integrazione con le nostre Intelligent Industry Solutions (IIS). Svilupperà e implementerà modelli di machine learning applicati per aumentare la customer value e l’efficienza operativa. Sarà direttamente responsabile della progettazione e dello sviluppo di casi di uso reali, applicando a una gamma molto ampia di metodologie e tecnologie all’avanguardia.

Requisiti richiesti

  • Laurea in Informatica, Ingegneria, Matematica o Fisica
  • Esperienza di 2-5 anni negli Analytics, e almeno 2 anni di esperienza con tecnologie Big Data (Hive, Impala, Spark, Cloudera, Scala, Hortonworks, Mongo DB, Google Big Query).
  • Conoscenza approfondita dei tool di advanced analytics tools (SAS, SPSS, Knime, etc.), dei linguaggi di programmazione machine learning (R , Python, ecc.) e delle librerie Data Science (Pandas, Scikit-learn, dplyr, ecc.)
  • Esperienza con tool di visualizzazione (Tableau, Qlik, ecc.)
  • Conoscenza approfondita del pacchetto Microsoft Office
  • Sarà valutata positivamente la pregressa conoscenza delle tematiche dei settori Financial Services e Communication & Media

Inserimento: È previsto un inserimento con tipologia contrattuale e retribuzione adeguata al profilo e al potenziale espresso dalla risorsa.

Che aspettate? È il momento di mettervi in gioco; Accenture vi aspetta!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here